Cheesecake all’Amarena Fabbri

Cheesecake all’Amarena Fabbri

Giallo Zafferano

200 g di biscotti Digestive
150 g di burro
Per la crema
400 g di formaggio fresco spalmabile 
30 g di zucchero a velo
170 g Amarene sciroppate
8 g Agar agar
400 g panna fresca liquida
Per decorare
100 ml panna fresca liquida 
Amarene sciroppate q.b.
10 g zucchero a velo


1 ora e mezza

5/6 persone

Per realizzare la cheesecake bicolore alla panne e amarene iniziate facendo fondere il burro (in microonde o a bagnomaria) poi ponete i biscotti nel mixer, tritateli finemente e poi poneteli in una ciotola, unite il burro fuso mescolate per amalgamare l’impasto e trasferitelo in una tortiera da 24 cm di diametro con cerchio apribile precedentemente imburrata e rivestita con carta da forno.

Pressate il composto sul fondo con il dorso di un cucchiaio per formare la base e poi ponetelo a rassodare in frigorifero per circa 1 ora. Intanto preparate la crema: in una ciotola mescolate con una frusta il formaggio fresco spalmabile con 300 gr di panna e poi incorporate anche lo zucchero a velo. Dividete la crema in due ciotole e tenetele da parte.

In 2 pentolini diversi scaldate i 50 ml di panna da una parte e 50 dall’altra e sciogliete l’agar agar in polvere, 4 gr per ciascun pentolino, portate a bollore, poi stemperate con qualche cucchiaio di crema e mescolate tutto. Questa operazione eviterà che si formino grumi, se dovessero comunque formarsi passate la crema in un mixer. Versate i due composti di agar agar nelle rispettive ciotole e mescolate per ottenere una crema omogenea.

Ponete le amarene e il loro sciroppo in un contenitore dal bordo alto e frullatele con il mixer ad immersione per ottenere una purea da aggiungere ad una delle due creme. Avrete così una crema chiara e una rosata. Riprendete la base dal frigorifero e cominciate a formare la cheesecake: un cucchiaio alla volta versato sempre al centro, pian piano si allargherà. Per aiutarvi in questa operazione potete sbattere leggermente la teglia. Continuate così fino a finire tutte le creme.

Questa operazione creerà un disegno concentrico molto scenografico. Terminate le creme lasciate rassodare in frigorifero la cheesecake per almeno 3 ore. Trascorso il tempo di riposo, sformate la cheesecake, montate la panna con lo zucchero a velo, asciugate bene le amarene dal loro succo e poi decorate la cheesecake con ciuffetti di panna montata e amarene sciroppate.