MENU

 

 

Anett Malomhegyi, Lady Amarena

16 marzo 2017

«Il mio cocktail vincente? Ispirato a una torta»

L’ispirazione per il suo ultimo cocktail? Una torta preparata nel cuore della notte nella sua casa di Londra. Così è nato Amarena Breakfest, il long drink con cui Anett Malomhegyi ha conquistato il titolo di Lady Amarena.
Ungherese, 26 anni e qualche esperienza da modella, fa la barlady a Londra da sei anni. Per tutto il 2017 sarà lei l’ambasciatrice della mixology secondo Fabbri 1905, dopo aver trionfato al concorso internazionale indetto dall’ultracentenaria azienda di Bologna e rivolto solo alle “quote rosa” dell’universo del bere miscelato.
 
«Non mangio molti dolci, in genere, ma una notte, qualche mese fa, non avevo sonno e mi sono trovata nella mia cucina a preparare una torta» svela Anett. «Un vero e proprio momento di relax. Impastandola, ho avuto l’idea che ha fatto nascere Amarena Breakfest».
 
Il cocktail, infatti, ha sapori avvolgenti e speziati. «Fra gli ingredienti del dolce c’erano la cannella, la marmellata di arance e Amarena Fabbri. Avevo letto del concorso Lady Amarena e, all’improvviso, ho avuto la folgorazione: provare a trasferire in un cocktail la bontà di quella torta. Così ho cercato gli ingredienti per creare una specialità da bere che fosse fresca e al tempo stesso golosa».
 
Anett Malomhegyi con Amarena Breakfest, il cocktail grazie a cui ha vinto il titolo di Lady
 

Amarena Breakfest - La ricetta

Ingredienti

  • 4 cl Patron Reposado Tequila
  • 1 cl Mixybar Fabbri 1905 Cannella
  • 2,5 cl Mixybar Fabbri 1905 Amarena
  • 1,5 cl Aperol
  • 1,5 cl succo di limone
  • 2 gocce Aztec Chocolate Bitters

Preparazione
Shakerare, filtrare e versare su ghiaccio in un rock glass. Decorare con bastoncino di cannella fumé, scorza d’arancia e Amarena Fabbri.