|  |  
 
 
 

MENU

 

 

Il ritorno del Vaso simbolo di Bologna

21 febbraio 2019

Da sempre il vaso di Amarena Fabbri simboleggia l’azienda nel mondo, anche fisicamente è presente una grandissima riproduzione di 3 metri di altezza collocata da 80 anni davanti all’entrata della storica sede di Bologna.

Dopo molti anni, esposto alle intemperie e allo smog, si è reso necessario restaurare il vaso. Al suo posto era stata posizionata  temporanemanete una Smart decorata con i famosi faentini, frutto della collaborazione con la concessionaria Star Emilia: un simbolo per sensibilizzare ai temi ambientali dato che si trattava di una macchina elettrica.

Gli abitanti del quartiere e di Bologna ci hanno sorpreso con la loro partecipazione e la loro preoccupazione sulle sorti del vaso, considerato, evidentemente non solo da noi, un simbolo  di questa azienda ma anche di questa parte della città. Il giorno di San Valentino il vaso è stato riposizionato con la partecipazione di tutti gli abitanti del quartiere, del Presidente del quartiere Vincenzo Naldi e con la benedizione del parroco Don Andrea.

Ampio risalto mediatico ne è risultato, sorprendendo noi tutti, dimostrandoci ancora una volta che davvero questi faentini bianchi e blu sono diventati una vera e propria icona, un simbolo tanto apprezzato non solo nel Mondo ma soprattutto nel nostro territorio.