MENU

 

 

Baking, Pastry and Gelato Arts Training Center con Fabbri 1905

6 giugno 2019

“Baking, Pastry and Gelato Arts Training Center” è un bel progetto solidale che può essere considerato esemplare per quello che dovrebbe essere un modello vincente di intervento nei paesi in via di sviluppo, unendo mondo PROFIT e mondo NO PROFIT.

Iniziato due anni fa, grazie alla collaborazione di innumerevoli partner tra cui: Fabbri 1905, Carpigiani, il pasticcere Gino Fabbri, 12 club Rotary italiani, e molti altri, questo progetto è stato portato avanti in collaborazione con diversi partner industriali italiani, che si sono sentiti coinvolti al pari dei loro pari mozambicani. Unire gli “interessi economici” del profit e gli “interessi sociali” del no profit è possibile ed è il primo passo per un mondo più giusto.

Questo progetto consiste nell’apertura di un laboratorio di gelateria e pasticceria all’ingresso della frontiera con il Sud Africa. Oltre al laboratorio è prevista l’apertura di un piccolo punto vendita nella cittadina di Ressano Garcia e la fornitura di un cabinato Toyota dotato di freezer per il trasporto a Maputo e in Sud Africa dei prodotti di pasticceria, agli alberghi e ai ristoranti.

Uno dei motivi principali che ha spinto i partner a pensare a questo progetto è il riconoscimento del gelato come vero e proprio alimento con alto potere nutritivo, per questo motivo l’invenduto sarà distribuito alle famiglie più vulnerabili di Ressano Garcia con l’obiettivo di contribuire alla sicurezza alimentare dei bambini da 0 a 5 anni.

Il 26 aprile scorso, dopo un lavoro durato anni, fatto di idee e relazioni si è tenuta l’inaugurazione di CREMEDOCE DE FRONTEIRA, la prima Gelateria Pasticceria. Per questa grande giornata è arrivato a Ressano Garcia Gino Fabbri, pasticcere italiano di fama mondiale che ha guidato i giovani ragazzi del Centro Scalabrini in un percorso di conoscenza dell’arte della gelateria e della pasticceria.

La giornata è stata molto emozionante e ha visto la partecipazione di tutta la comunità.