Due volti della Stessa Passione: un San Valentino d’eccellenza con Fabrizio Fiorani e Bruno Vanzan

2 febbraio 2021

Un nuovo appuntamento per l’iniziativa di “ Due volti della stessa passione”. In occasione di San Valentino, con il dessert “Abbracciami” e il drink “Double Pleasure” si incontrano il bartender Bruno Vanzan e il maestro pasticcere Fabrizio Fiorani, per un'esperienza di gusto unica.

 

Il nuovo anno si apre con un nuovo appuntamento di “Pasticcere e Bartender: due volti della stessa passione”, l'iniziativa di Fabbri 1905 che coinvolge Maestri dell'arte del dolce e del beverage.

Quale migliore occasione per fare incontrare queste due arti, se non quella di San Valentino? La festa degli innamorati si rivela l’occasione perfetta per realizzare e condividere un cocktail d’eccellenza e un dolce unico.

In questo febbraio, ad incontrarsi sono due volti d'eccezione, Fabrizio Fiorani, maestro della pasticceria e Bruno Vanzan, re dei cocktail, due grandi professionisti che, insieme, dimostrano ancora una volta come le loro arti collaborino e dialoghino all’insegna della qualità e della passione, come suggerisce appunto il titolo del format di successo avviato da Fabbri 1905.

È così che, in questa dolce occasione, Fabrizio Fiorani ha ideato “Abbracciami”, raffinato dessert che sorprende il palato con diverse consistenze: croccante, gelatina, Namelaka, rievocando così al palato la sensazione di un avvolgente abbraccio. Il delizioso dolce è poi completato da un gustoso gelato variegato all'Amarena Fabbri.

Anche Bruno Vanzan ha voluto giocare con consistenze e temperature diverse per la sua proposta. Ha creato infatti il cocktail “Double pleasure”, originale combinazione caldo/fredda, in perfetto equilibrio tra sapidità e dolcezza, a base di tequila e con un tocco speciale dato da Amarena Fabbri in sciroppo e in frutto, utilizzata come garnish.

Un drink originale anche nella formula scelta per servirlo: una doppia fiala, una  dualità che si rispecchia anche nell'esperienza gustativa in cui i due contenuti, a temperature diverse, si miscelano direttamente in bocca, regalando un momento unico.

Un appuntamento, quello di Due volti della stessa passione, che si rivela sempre vincente. A dimostrazione di come dal dialogo tra le due arti di pasticcere e bartender nascano prodotti di altissimo livello, ricette che permettono di esprimere tutte la propria creatività e di ampliare con ricette sorprendenti la proposta per i propri clienti.

 

LE RICETTE

Abbracciami di Fabrizio Fiorani

Namelaka alla Vaniglia e Pepe

Ingredienti:

Latte 200 g

Gelatina 11 g

Pepe Timut 60 g

Opalys 33% 330 g

Panna 400 g

Burro di cacao 5 g

 

Procedimento:

Portare ad ebollizione il latte. Aggiungere le spezie e fare un’infusione di 2 ore. Filtrare e riportare

al peso iniziale. Sciogliere la gelatina e iniziare ad emulsionare sul cioccolato. Finire con la panna

liquida fredda. Colare in appositi stampi in silicone. Congelare e smodellare.

Croccante di lamponi

Ingredienti:

Inspiration Framboise 100

Olio di semi 70 g

Amarena Fabbri sgocciolata 30 g

Latte d’or 100 g

Procedimento:

Sciogliere il cioccolato a 45°C.Unire tutti gli ingredienti e colare in stampi di diametro 9cm. Far

cristallizzare in frigo.

Gelatina di cioccolato al latte

Ingredienti:

Latte 210 g

Agar 1 g

Zucchero 18 g

Bahibe 46% 25 g

Gelatina 6 g

Procedimento:

Portare ad ebollizione e colare in appositi stampi in silicone.Far cristallizzare in frigo.

Gelato al pepe Timut variegato all’Amarena Fabbri

Ingredienti:

Latte 1.000 g

Panna 250 g

Zucchero 250 g

Destrosio 70 g

Latte in polvere 100 g

Stabilizzante 6 g

Pepe Timut 10 g

Amarena Fabbri 120 g

Procedimento:

Fare un’infusione con il pepe e il latte per 12 ore. Conservare in frigo. Filtrare, quindi caldare a

40ºC il latte, la panna e il latte in polvere. Aggiungere gli zuccheri e pastorizzare. Filtrare, maturare

e mantecare. Variegare con le amarene leggermente tritate. Infine, smodellare i tre dischi ed unirli

nell’ordine croccante-gelatina-Namelaka. Posizionare la decorazione sull’ultimo strato di

Namelaka. Tagliare a metà i dischi al fine di ottenere metà della figura dell’abbraccio. Realizzare la

decorazione con lo stencil sul piatto. Posizionare il dessert e terminare con il gelato variegato

all'Amarena Fabbri.

 

Double pleasure di Bruno Vanzan

Ingredienti:

5cl tequila 100% agave

2cl succo di lime

2cl sciroppo d’agave (servito a -3°C nella prima fiala)

3cl sciroppo di Amarena Fabbri

Tè bianco (miscela servita a temperatura ambiente nella seconda fiala)

Guarnizione: Amarena Fabbri

Un drink che si miscela direttamente nella bocca creando un’esperienza di gusto unica, un mix tra

caldo e freddo, tra sapidità e dolcezza.

Prodotti Fabbri 1905 utilizzati:

Amarena Fabbri

Dal 1915 è icona di bontà e di genuinità. I migliori Pasticceri professionisti in Italia e nel mondo la

scelgono ogni giorno per la sua croccantezza e il sapore originale. Perfetta per dare gusto ad ogni

creazione di pasticceria classica e sottozero, oltre che a cocktail. Grazie ai diversi calibri con e

senza sciroppo, a frutto intero o spezzettato, la gamma Amarena Fabbri spicca per versatilità.

Formati disponibili: 4 tipologie di packaging e 8 diverse grammature.

Sciroppo Amarena Fabbri

Perfetto per personalizzare gelati, yogurt, macedonie e per aromatizzare tè freddi, ottimo da

gustare anche con vini spumanti, birre o per creare originali long drink.

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Bruno Vanzan

Bruno Vanzan www.brunovanzan.com nato a Roma il 19 giugno 1986, inizia la sua carriera all’età di 18 anni in un bar nella periferia romana. Dopo aver frequentato diversi corsi di formazione e specializzatosi nel Flair, partecipa alla sua prima competizione nel 2006.
Nel 2008 si laurea Campione del Mondo Bacardi e Martini e nel 2010 viene inserito nei TOP10 bartender al mondo. La sua esperienza è in continuo sviluppo, viene ingaggiato in tutte le capitali europee e lavora in America, Africa fino ad arrivare in Asia.
Nel 2015 diventa vice campione del mondo WFA ( World Flair Association) e nel 2016 vince il premio come miglior cocktail al campionato mondiale IBA (International Bartenders Association) e si conferma come uno dei più importanti barman del pianeta.
Nel 2012 comincia la sua carriera televisiva affiancando Benedetta Parodi nel programma culinario “I Menù di Benedetta”.  Nel 2014 passa a Sky nel format TopDj e dal 2016 a oggi è l’ideatore del programma “Cocktail House” (prodotto da Level33 e AB Normal) trasmesso su Sky Uno HD.
Nel 2017 approda su Rai 1 come Specialist nel programma cuclinario “Laprovadelcuoco” condotto da Antonella Clerici.
Nel 2018 Bruno Vanzan portando i cocktail in tv diventa protagonista di 2 episodi del GRANDE FRATELLO VIP su CANALE 5 e gira il mondo esportando la cultura dell’aperitivo all’italiana.
Il 2019 vede Bruno Vanzan protagonista di molteplici attività di livello mondiale. Partendo dall’ultima imopresa svolta: Il catering piu grande del mondo a Dubai per Amway dove con il suo team ha servito 10.000 cocktail in 45 minuti alla firma di 2 ricette per la più famosa compagnia aerea mondiale, Emirates!
Ma non solo, il 1 marzo 2019 Bruno ha lanciato il suo primo brand alcolico, IOVEM, prodotto che ha già ricevuto il suo primo riconoscimento come “prodotto alcolico dell’anno” al premio Barawards di Bargiornale.
Con ben 500.000 mila followers complessivi sui social Bruno Vanzan è il Barman piu seguito d’Europa.
Autore dei libri “Cocktail House” edito per Mondadori e “Tutti i miei Cocktail” usciti rispettivamente nel 2017 e nel 2013.
https://www.brunovanzan.com/biografia/

Fabrizio Fiorani

Classe 1986 e romano di nascita, Fabrizio Fiorani ha lavorato in alcune delle migliori cucine d’Italia, come il The Cesar* nello storico Hotel La PostaVecchia a Palo Laziale, Il Pellicano** di Porto Ercole, l’Enoteca Pinchiorri*** di Firenze e La Pergola*** nella capitale. Il suo forte desiderio di un’esperienza internazionale lo ha portato a partecipare all’apertura del ristorante di Heinz Beck a Tokyo e, dall’ottobre 2015, è pastry chef del BVLGARI Il Ristorante Luca Fantin di Tokyo. Cura la creatività per tutti i nuovi prodotti per BVLGARI Il Cioccolato in Giappone; i suoi dessert vengono serviti anche presso Il Bar nella BVLGARI Ginza Tower, Il Caffè di Osaka e Il Ristorante Luca Fantin nel BVLGARI Resort di Bali.
Fabrizio Fiorani è membro dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani e del Collettivo di Cucina Dolce Italiana.
https://fabriziofiorani.com/profilo/

 

Notizie