MENU

 

 

Gianni Cocco: la sorprendente rivoluzione del caffè con Fabbri 1905

19 novembre 2019

Gianni Cocco, docente dell’Accademia Aicaf Accademia Italiana Maestri del Caffè e famoso “Italian Coffee Trainer” ha creato un menù d’eccezione con proposte gourmet che vedono protagonisti i prodotti Fabbri. Un grande lavoro di sperimentazione durato diversi mesi, fatto di impegno, ingredienti di qualità e tanta creatività.

Gianni Cocco, docente dell’Accademia Aicaf Accademia Italiana Maestri del Caffè e famoso “Italian Coffee Trainer” ha creato un menù d’eccezione con proposte gourmet che vedono protagonisti i prodotti Fabbri. Un grande lavoro di sperimentazione durato diversi mesi, fatto di impegno, ingredienti di qualità e tanta creatività.
Un’approfondita ricerca di combinazioni di caffè, tè, cioccolate e l’utilizzo di strumentazioni all’avanguardia come i sifoni Nitro, Co2 e Protossido di azoto, hanno permesso a Gianni Cocco di realizzare un ricettario composto da ben 100 soluzioni vere e proprie innovazioni di alta caffetteria in grado di sorprendere piacevolmente i clienti.  Come l’Espresso Gin Tonic Molecolare scomposto a base di tonica, espresso, gin aromatizzato all’anice stellato: una creazione unica realizzata grazie alla tecnica Rapid Infusion Sifone Isi, con l’aggiunta di microsfere molecolari al caffè realizzate con i prodotti Fabbri.
Grazie a queste nuove proposte, le caffetterie potranno deliziare i loro clienti con tantissime nuove ricette per conquistare gli amanti del caffè e soddisfare anche i palati più esigenti, sorprendendo con combinazioni uniche!
Gianni Cocco e i sui collaboratori di Aicaf hanno  portato le loro fantastiche preparazioni anche a Host, con un grande successo di pubblico.
Il caffè, fulcro di tutte le ricette proposte  è stato associato nelle preparazioni a diverse tecniche e  ingredienti del mondo della cucina, ma anche della gelateria e della pasticceria.
Tra i prodotti utilizzati hanno giocato un ruolo chiave gli ingredienti Fabbri, perfetti per essere utilizzati in questo genere di ricette, capaci, grazie alla cura delle materie prime, di dare un sapore intenso, preciso sul quale l’operatore può contare in ogni situazione.

Ecco alcune tra le specialità realizzate:

Cheesecake alla Pesca: composizione liquida/solida scomposta con il finto uovo molecolare, aria alla pesca Fabbri, spuma alla ricotta con biscotto in tegamino accompagnato da espresso fruttato e acido

Tagliere Cacao e Caffè: marmellata al caffè in piatto accompagnata da fava di cacao ripiena di espresso, cioccolata calda al caffè e bicchierini con granella caffè e cacao

Coffee Smoke: una composizione in piatto con caffè nitro aromatizzato al Mixybar Fabbri Litchi, bitter Marendry aromatizzato in moka Napoletana con Co2 compressa e boccioli di rosa e decorata da bolla di fumo alla fragola da far esplodere prima dell’assaggio, completa il servizio un posacenere pieno di ghiaccio.

Coffee Gin Lemon: ispirato al mondo del beverage, un drink scomposto in piatto trasparente fumante con Gin aromatizzato a freddo, grazie al diossido di carbonio solido in siphon con anice stellato, lemonade artigianale realizzata nel sifone soda Isi e caffè estratto con Metodo cold Drip.

Sfera Isomalto al Caffè: sfera realizzata live con zucchero isomalto e iniezione di spuma al Caffè e terra al caffè alla base della composizione.

Cold Coffee Tonic: una ricetta molecolare, una sorta di caviale al caffè, con acqua tonica e caffè estratto a freddo decorato con fetta di limone.

Latte Art Aerographi: Decorazione scenografica a colori alimentari del cappuccino utilizzando l’aerografo per sfumare sul latte.

 

Gianni Cocco: la sorprendente rivoluzione del caffè con Fabbri 1905
Notizie