Impresa Champion 2020
 
 
 

MENU

 

 

SIGEP 2020: grande successo per FABBRI 1905

31 gennaio 2020

L’ultima edizione del Sigep si è da poco conclusa, ed è stata significativa per l’azienda bolognese, che nei suoi 1.000 mq di stand ha proposto al pubblico della Fiera workshop, incontri e assaggi.

SIGEP 2020: grande successo per FABBRI 1905

Per la Gelateria

Tantissime le novità proposte, tra cui spicca, per il settore gelateria, Nonna Rachele, il prodotto utile a trasformare le delizie della pasticceria in coni gelati, una “pasta madre” che consente ai gelatieri di ricreare il gusto base di tutte le preparazioni di pasticceri.  Dalla Zeppola del Sud Italia allo Strudel del Trentino, passando per l’americanissima Apple Pie o per la Foresta Nera della Germania, l’azienda bolognese ha presentato i primi 20 inediti gusti di gelato che riproducono fedelmente altrettanti capolavori della tradizione dolciaria nazionale e internazionale.

Ecco allora fare il loro ingresso in gelateria l’”Aragostella” napoletana, la “Pinza” bolognese, la “Zeppola”, il “Pasticciotto” leccese, lo “Strudel” trentino, la “Tenerina” ferrarese, ma anche la “Apple Pie”, la “Foresta Nera”, la “Sacher”, le “Lingue di suocera”, la “Millefoglie” e molto altro, e persino la familiarissima “Fetta biscottata”, tutto rigorosamente in versione gelato.

Oltre a questa novità, Fabbri ha presentato prodotti che uniscono la costante ricerca della qualità e del gusto con la ricerca di leggerezza e benessere, come i nuovi gusti Avocado, frutto dalle molteplici proprietà benefiche che si presta inoltre per abbinamenti salati e gourmet, Yogo-Greco e Cedro e Curcuma, trionfo della Mediterraneità. Ma anche prodotti gustosi come l’inimitabile Amarena Fabbri, inedita in versione Simplé, con pezzi di frutta candita all’interno, il Variegato Tutti Frutti della Cassata Siciliana e lo Snackoloso Bom Bon, una crema di nocciola e cacao con wafer e granella di nocciola.

Tantissime sono state anche le premiazioni a dimostrazione della grande creatività e saper fare del nostro Paese. I concorsi “Amarena 100 e Lode” e “1,2,3 Amarena Fabbri”, hanno premiato le creazioni di gelato capaci di reinterpretare con estro il gusto unico di Amarena Fabbri, queste creazioni di gelateria sono state protagoniste nelle vetrine di Fabbri 1905 per tutta la durata della manifestazione del Sigep.

Il gusto Crostata con Amarena Fabbri di Carmine Imparato dell’East River Cafè di Salerno,  vincitore del Concorso Amarena 100 e lode (che si è aggiudicato il primo premio in palio, una Smart elettrica interamente brandizzata Fabbri), e il gusto Amarena in love di Elenio Brigliadoro di Love Bakery e Cafè di Acireale,  secondo classificato (che si è aggiudicato una vetrina Dolce Vita).

Il gusto Setteveli Choco Amarena, creato da Luana Quattrone, Bar la Dolce Sosta di Reggio Calabria e il gusto “Meteore” di Fabio Trimboli, Bar Gelateria e pasticceria Strati di Siderno, rispettivamente primo classificato della giuria popolare e gusto preferito dai bambini al festival Scirubetta di Reggio Calabria.

 

Per la Pasticceria

Anche la Pasticceria Fabbri 1905 sorprende, proponendo un vero e proprio Grand Tour del Mondo, con Amarena Fabbri declinata nelle ricette di tantissimi Paesi: dai Mochi giapponesi alla classica Cheesecake statunitense, l’Amarena Fabbri si dimostra un ingrediente perfetto adatto ad abbinamenti insoliti, per interpretazioni nuove e sorprendenti dei classici della pasticceria mondiale.

Fabbri 1905 ha proposto nel ricco palinsesto di attività anche numerose masterclass tenute dal grande Maestro della pasticceria Francesco Elmi, Brand Ambassador Fabbri 1905. Un grande professionista che nei 5 giorni di evento ha deliziato i presenti con le sue ricette ma anche con dimostrazioni, approfondimenti e trucchi del mestiere con la preziosa collaborazione di tante stelle del mondo della pasticceria, come Fabrizio Fiorani, Antonio Dell’Oro, Antonio Daloiso, Rocco Scutellà e tanti altri!

 

Il Bar Caffetteria

Non da meno il corner Bar Caffetteria dello stand di Fabbri 1905, che ha proposto tantissime Coffee Specialities molto golose insieme a frappé, smoothies e tè freddi.  Ricette tradizionali o rielaborate dei classici cappucini e mokaccini, oltre ai drink preparati con grandi prodotti come Mixyfruit, Mixybar, Amarena Fabbri, Frappè Plus che hanno saputo sorprendere i palati dei presenti.

Anche il settore beverage ha visto la presenza di grandi professionisti, come Gianni Cocco, “Italian Coffe Trainer” per l’Accademia Italiana Maestri del Caffè, vincitore del primo posto al IV Gran Premio della Caffetteria Italiana e detentore di due Guinness dei Primati e Vittorio Agosti, neo vincitore come Brand Ambassador dell’anno nella categoria “Coffee & More” ai Bar Awards 2019.

Sono state presentate alcune anticipazioni del prossimo progetto di “Alta Caffetteria Fabbri” che si propone come una #ItalianWave nel mondo della caffetteria, una nuova proposta di consumo capace di esaltare la fantasia e la qualità della caffetteria italiana.

 

Fabbri per il sociale

Non manca poi il coinvolgimento di Fabbri in alcuni progetti solidali. L’azienda bolognese ha ospitato la conferenza  dedicata al tema Gelaterie e pasticcerie solidali in Italia e nel Mondo, un incontro promosso da una compagine virtuosa di associazioni sociali, imprese e professionisti del settore -Rotary Internazionale (Distretto 2072 Emilia-Romagna e San Marino con Rotary Club Bologna Valle dell'Idice) Fabbri 1905, il Maestro Pasticcere Gino Fabbri, la Fondazione Bruto e Poerio Carpigiani - in collaborazione con Agape onlus, operativa nelle zone più svantaggiate dell’Africa.

Il progetto emblema di questa collaborazione virtuosa a cui partecipa attivamente anche Fabbri è “Cremedoce De Fronteira”, gelateria con annesso training center a Ressano Garcia, piccola città del Mozambico al confine con il Sudafrica. Inaugurata a luglio 2019 da Gino Fabbri, Maestro Pasticcere e Presidente AMPI, è oggi un esempio di gelateria di successo affidata alle cure di quelli che, da orfani di guerra, oggi sono a tutti gli effetti provetti maestri gelatieri grazie alla formazione ricevuta in Italia, e continuata poi in loco, da Gino Fabbri stesso, dalla Carpigiani Gelato University e dalla Fabbri Master Class.

 

Un Sigep variegato e ricco iniziative e novità per Fabbri 1905, un’azienda che si rivela multiforme per le tante proposte e insieme un caposaldo della tradizione e della ricerca di qualità. Ora non resta che continuare su questa strada e pensare già alla prossima edizione di Sigep 2021. Stay Tuned!

Notizie