|       |      

 
 
 

MENU

 

 

Informativa sul trattamento dei dati personali

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003 – Codice Italiano in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con il servizio web accessibile per via telematica a partire dall’indirizzo www.fabbri1905.com

L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

Sezione “Lavora con noi”

Il Titolare del Trattamento mette a disposizione la sezione “Lavora con noi” dove è possibile consultare le eventuali posizioni aperte e inoltrare tramite indirizzo mail il proprio curriculum vitae.

Il candidato, all’interno dell’apposita sezione, ha infatti la possibilità di visionare le diverse offerte di lavoro, elencate anche per posizione geografica, nonché lo stesso ha la possibilità di verificare i requisiti che si rendono necessari ai fini di una efficace selezione dei candidati.

Il Titolare del Trattamento si riserva di valutare i curricula pervenuti per le posizioni aperte presenti all’interno dell’organizzazione.

Autocandidature

In caso di autocandidature il Titolare del Trattamento non è tenuto a fornire alcuna informativa. Ai sensi dall’articolo 13 comma 5-bis del Codice Privacy, il Titolare del Trattamento, nei casi in cui riceva dei curriculum inviati spontaneamente dai soggetti Interessati, non è tenuto a fornire informativa o chiedere al candidato il consenso per il trattamento dei dati personali (inclusi quelli sensibili) contenuti nella documentazione pervenuta.

A tal proposito infatti, tenuto conto anche dell’attuale situazione nazionale economica, è stata introdotta una semplificazione normativa che agevola l’Organizzazione nella gestione di tale procedura. La suddetta semplificazione prevede che l’azienda, solo nel momento in cui decida di prendere in considerazione il curriculum e di contattare il candidato, dovrà fornire all’interessato, anche a voce, una informativa breve con l’indicazione delle finalità e modalità del trattamento dei dati, i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati, e l’ambito di diffusione dei dati medesimi, nonché gli estremi identificativi del titolare e di almeno un responsabile, se designato.

La finalità del trattamento connessa alla gestione dei curricula, interesserà attività strettamente riferite alla valutazione, reclutamento o selezione del personale, con obiettivi di collaborazione, assunzione a tempo determinato o indeterminato, di stage, ovvero per consentire al candidato prescelto di preparare la propria tesi di laurea presso la nostra Sede.

Conservazione dei curricula

I curricula inoltrati saranno trattati nel totale rispetto delle misure minime di sicurezza di cui agli art. 33, 34 e 35 del D.lgs. 196/2003.

Nello specifico, i curricula, che sono stati ricevuti per specifiche selezioni, potranno essere conservati e rivalutati per una susseguente ricerca, finalizzata all’inserimento di una figura simile alla precedente, purché sia attuata all’interno di un arco temporale di circa tre anni.

A termine di tale periodo il Titolare del trattamento potrà, mediante posta elettronica, richiedere al soggetto registrato, allo scadere del termine prestabilito, di rinnovare la propria volontà al riutilizzo attivo della propria scheda profilo.

Brevi Istruzioni

Si invitano comunque i gentili candidati a rispettare le seguenti regole nella trasmissione dei curricula in formato elettronico:

  • rispettando nella compilazione del proprio curriculum il formato europeo;
  • trasmettendo il curriculum preferibilmente in formato pdf;
  • evitando d’inserire nel proprio curriculum dati sensibili (relativi, in particolare, allo stato di salute, alle convinzioni religiose, filosofiche o politiche) non pertinenti in relazione all’offerta di lavoro;
  • fornendo il proprio consenso al trattamento secondo la seguente formula:

 

“In conformità con l’art. 23 del D. Lgs. 196/2003, autorizzo al trattamento dei miei dati personali comprendendo eventuali dati sensibili da me forniti volontariamente attraverso il mio curriculum vitae”.